La torta Caprese

Tra le torte più conosciute in Italia ed all’estero di sicuro la torta caprese è la regina. Si narra che sia nata per errore di uno dei più rinomati chef della penisola Sorrentina degli anni 20, Carmine Di Fiore.

 

Egli, stava preparando una torta a base di mandorle che gli scagnozzi del malavitoso americano Al Capone gli avevano commissionato. Lo chef, non si sa se per paura o dimenticanza infornò la torta senza farina dando così vita alla torta caprese, capolavoro della pasticceria italiana.

INGREDIENTI

Burro gr 500

Cioccolato 64% gr 500

Farina di mandorle gr 450

Zucchero gr 400

Tuorli N. 15

Albumi N. 15

 

PROCEDIMENTO

 Fondere il cioccolato e ammorbidire bene il burro, unire i due Composti e aggiungere i tuorli e la farina di mandorle. Montare gli albumi con lo zucchero, incorporarli alla prima massa delicatamente. Imburrare ed infarinare le tortiere, adagiare sul fondo un cerchio di carta da forno e riempire la tortiera per ¾ con il composto. Cuocere a 170 gradi per circa 40 minuti.